Help Rapido di comunità online

Creazione di un questionario


La creazione di un questionario è consentita solamente agli amministratori o a chi possiede gli specifici permessi necessari. E' possibile accedere a questo servizio dalla home page della piattaforma, selezionando il menu Amministrazione sulla sinistra e cliccando le voci Questionari -> Nuovo. Il questionario creato in questo modo potrà essere visualizzato e compilato - a discrezione di chi lo crea - dagli utenti di tutte le comunità, da utenti esterni o specificamente invitati.

E' possibile accedere al medesimo servizio anche quando si è già all'interno di una comunità, selezionando il menu Amministrazione e le voci Questionari -> Nuovo. Il processo di creazione è il medesimo, la differenza è che, in questo secondo caso, è possibile anche creare un questionario esclusivamente per gli utenti iscritti alla comunità prescelta.

La prima schermata del processo di creazione propone diverse alternative sul questionario o sondaggio da creare; per ognuna inoltre è presente una doppia possibilità, ossia proseguire in modalità wizard o avanzata. La differenza sta nel fatto che la modalità wizard propone un percorso costituito da più passi, ognuno dei quali brevemente introdotto per aiutare gli utenti meno pratici; la modalità avanzata è stata invece pensata per gli utenti più esperti, che avranno a disposizione tutte le caratteristiche definibili in un'unica pagina, con inoltre delle funzionalità aggiuntive.

A seguire, illustreremo la modalità wizard, prendendo come esempio la creazione di un questionario statico.

Creazione in modalità Wizard

La prima schermata permette di definire le informazioni generali riferite al questionario in atto, quindi il nome, una descrizione facoltativa che può includere le finalità del questionario, la tipologia di domande, le modalità di somministrazione, accorgimenti particolari, ecc... I pulsanti per la formattazione sono gli stessi di un qualsiasi editor testuale, con alcune personalizzazioni, tra cui ricordiamo:

permette di incollare un testo selezionato e copiato da un documento Word

gestione dei collegamenti ipertestuali

Latex per l’inserimento di funzioni matematiche

inserimento di presentazioni da slide share

inserimento di un video da Youtube.

Nella parte bassa si richiede inoltre di definire la lingua in cui sarà scritto il questionario e il periodo in cui resterà aperto. Una volta terminato, per proseguire è sufficiente cliccare sul pulsante Avanti .

Nella seconda finestra viene richiesta la definizone delle modalità di somministrazione del questionario stesso. Se non si desidera fissare un tempo massimo per la compilazione, inserire nella prima cella il valore 0. E' possibile personalizzare la scala del punteggio massimo desiderato settando il secondo campo: il sietam provvederà poi in automatico a tradurre i punteggi ottenuti nelle varie domande su questa scala. Le ultime impostazioni sono molto importanti perchè permettono di definire quali informazioni restituire agli utenti che partecipano al questionario, una volta terminata la compilazione.

Nella terza e ultima schermata si provvederà alla definizione degli utenti a cui è rivolto il questionario. E' importante sottolineare come l'opzione Utenti della comunità corrente sarà presente solo se si crea il questionario all'interno di una comunità: se il processo di creazione parte dalla home page della piattaforma questa opzione non sarà visualizzata. Per confermare e salvare tutti i dati inseriti premere il pulsante Fine in basso a destra.

Creazione di una Pagina

Ogni questionario deve essere costituito almeno da una pagina. Per crearla si avrà a disposizione il modulo sottostante, che permette di assegnarle un titolo e volendo una descrizione. Una volta terminato cliccare il pulsante in basso Salva e continua. Un questionario può contenere più pagine, ad esempio assegnando ad ognuna uno specifico argomento o dividendo le domande in più sezioni per evitare che le schermate di visualizzazionesiano troppo lunghe.

In alto a destra sono inoltre presenti tre ulteriori pulsanti che permettono di ritornare alla cartella iniziale, di annullare la creazione della pagina o di salvare momentaneamente il lavoro svolto.

Creazione di una domanda

Una volta creata una pagina, posso creare le domande relative scegliendo l'azione Crea nuova domanda dal menu a tendina e cliccando il pulsante Ok sulla destra.

Nei questionari di Comunità On Line è possibile inserire domande di cinque tipologie diverse, come vediamo nella finestra sottostante. Per ogni tipo è possibile decidere se procedere alla creazione in modalità wizard o avanzata. La differenza sta nel fatto che la modalità wizard propone un percorso costituito da più passi, ognuno dei quali brevemente introdotto per aiutare gli utenti meno pratici; la modalità avanzata è stata invece pensata per gli utenti più esperti, che avranno a disposizione tutte le caratteristiche definibili in un'unica pagina, con inoltre delle funzionalità aggiuntive.

Gestione delle domande

All'interno di un questionario - durante la fase di creazione - è sempre possibile avere accesso alla pagina di gestione delle domande, per aggiungerne, modificarne o eliminarne. Vediamo prima di tutto come in alto a destra siano presenti i pulsanti per ritornare alla cartella principale del servizio o alle impostazioni generali del questionario. Importante è soprattutto il pulsante Nuova Pagina che permette di aggiungere ulteriori pagine per organizzare meglio il test.

A destra del nome di ogni pagina sono presenti due pulsanti: permette di modificare il nome e la descrizione, mentre cancella la pagina. Gli stessi pulsanti sono presenti anche a fianco di ogni singola domanda creata, dove troviamo anche due freccette che consentono di modificare l'ordine delle domande spostando la selezionata più in alto o in basso di un posto.

Sotto il nome e la descrizione di una pagina è presente un menu a tendina che comprende tutte le azioni possibili sulla stessa pagina.

Sotto alle azioni di una pagina troviamo una checklist che consente di filtrare le domande visualizzate a seconda della loro difficoltà. Sulla destra di ogni domanda, invece, troviamo il codce assegnato in automatico dal sistema alla stessa e un quadratino che permette la selezione singola o multipla .

Attivazione di un questionario

E' possibile che la creazione di un questionario non avvenga in modo lineare, tutta nello stesso momento, ma si abbia l'esigenza di salvare il lavoro svolto e proseguire successivamente. Per accedere alla gestione dei questionari si seleziona il menu Amministrazione (dalla home page o all'interno della comunità, a seconda delle esigenze) e si clicca sulle voci Questionari -> Gestione.

Una volta terminata la creazione di un questionario, affinchè questo sia attivo e quindi visibile e compilabile dagli utenti, è necessario andare nella finestra di gestione dei questionari, che apparirà come la schermata successiva. A sinistra del nome di ogni questionario vediamo un cerchio: se è rosso indica che il questionario è bloccato, se invece è verde sarà accessibile. Per modificare questo stato è sufficiente cliccare sul bollino, che cambierà colore.

 

E' possibile ora proseguire approfondendo come visualizzare le statistiche di compilazione dei questionari oppure come creare una libreria di domande da cui attingere per la creazione di questionari.


INDICE